“ LE PERSONE DISABILI NASCONO DUE VOLTE:
LA PRIMA LI VEDE IMPREPARATI AL MONDO,
LA SECONDA E’ UNA RINASCITA AFFIDATA ALL’AMORE E
ALL’INTELLIGENZA DEGLI ALTRI.


MA QUESTA RINASCITA ESIGE ANCHE NEGLI ALTRI
UN CAMBIAMENTO INTEGRALE NEI CONFRONTI
DELL’HANDICAP:
UN LIMITE FISICO E MENTALE CHE DIRETTAMENTE O
INDIRETTAMENTE, PRIMA O POI, CI COINVOLGE
TUTTI.


E CHE – IN UN’EPOCA DOVE SI ESALTA LA SFIDA FINE
A SE STESSA COME SUPERAMENTO DEL LIMITE –
IMPONE LA SFIDA PIU’ IMPORTANTE, CHE E’ LA
CONSAPEVOLEZZA E L’ACCETTAZIONE DEL LIMITE.”


GIUSEPPE PONTIGGIA

“NATI DUE VOLTE”

 

 Stampa
Ricerca
News (13)
Mailing list
Download
Accessi: 81510